Quattro progetti pubblici di Vittorio Corsini (2017)

Vittorio Corsini presenta quattro progetti inediti pensati espressamente per lo spazio pubblico di Peccioli, quattro installazioni permanenti nate da una lunga frequentazione dell’artista con la città toscana e dal dialogo intessuto con i suoi abitanti. Le quattro opere sono parte di un itinerario dello sguardo attraverso la città, verso il territorio, dentro e fuori dai suoi confini e virtualmente, si aprono verso la condizione di connessione globale che caratterizza il tempo presente. 

L’attenzione di Vittorio Corsini spazia dai simboli che costruiscono l’immaginario dello spazio individuale e collettivo e attraverso cui l’individuo si definisce e si realizza, ai processi attraverso cui l’individuo si relaziona ai diversi contesti – la percezione dei confini e del paesaggio; fino a indagare i rapporti che alcune realtà proprie della nostra contemporaneità – come internet o la convivenza di pluralità religiose e culturali – intrattengono con lo spazio individuale. 

All’ampiezza di tematiche sondate Vittorio Corsini fa sovente corrispondere materiali e strumenti di rappresentazione che variano in relazione al soggetto indagato e al luogo cui sono destinate le opere. Ciò in ragione dei diversi significati e delle sfumature interpretative che ogni tema porta con sé e degli interlocutori cui sono destinate le opere.


CONDIVIDI: