Top of The Rock

“Top of The Rock”

Filarmonica di Peccioli

In occasione dei 150 anni dalla fondazione

Venerdì 31 luglio 21,30

Anfiteatro Fonte Mazzola

 

Spettacolo gratuito, prenotazione obbligatoria cliccando qui

 

PECCIOLI E LA SUA BANDA

Siamo nel 1870 e l’allora parroco di Peccioli, don Ceccarelli, ha una ispirazione: iniziare una esperienza musicale con alcuni appassionati della sua comunità e fondare una Banda. Nasce così la Società Filarmonica Peccioli.

E ora siamo nel 2020: se facciamo il conto 2020 – 1870 arriviamo a 150 anni di storia. Proprio così, la Società Filarmonica Peccioli, la Banda di Peccioli festeggia quest’anno i suoi “primi 150 anni”. E quando si dice la Banda “di” Peccioli si intende dire che questa è proprio la Banda dei Pecciolesi. In questi 150 anni moltissime sono le famiglie di questa comunità paesana che hanno continuamente rifornito questa compagine musicale di nuove leve. E negli anni mai si è interrotto questo flusso e mai si è interrotta l’attività musicale.

Oltre a fornire nuove forze alla Banda, i pecciolesi hanno sempre avuto un particolare attaccamento a questa realtà, un affetto e una vicinanza che risulta in generale difficile immaginare durevole per un periodo storico così lungo, che ha abbracciato non solo la storia locale, ma che si è situata nelle più svariate situazioni sociali e culturali italiane.

La Banda è composta da un nucleo costante di circa 35 componenti ai quali vanno poi ad aggiungersi altri elementi in funzione delle manifestazioni e dei repertori da eseguire. Ancora più importanti e significative sono poi le ulteriori aggiunte che la Scuola di Musica dell’Accademia Musicale Alta Valdera forma e che rende disponibili per l’ingresso a pieno titolo all’interno del Gruppo Bandistico. Nell’ambito della Scuola da alcuni anni si è formata una Orchestra Giovanile, diretta dal Maestro Massimiliano Niotta, che si esibisce nelle piazze della nostra comunità, presentando un repertorio sempre più variegato e impegnativo.

Una realtà, quella delle Bande in generale che, oltre che lavorare sugli aspetti tipicamente musicali, rappresenta senz’altro un momento di incontro culturale e sociale: fanno parte di questo gruppo ragazzi e ragazze dai 13 anni fino ai più “maturi” (i nostri “senatori” hanno più di 60 anni di attività nelle file della Filarmonica). Questo rappresenta, possiamo certamente affermare con una sua unicità e specificità, un momento di incontro e di scambio anche tra generazioni così diverse.

Molte sono le attività alle quali la Banda partecipa e presenzia: si va dalle sfilate religiose e civili (la presenza della musica interpretata dalla banda fa di queste situazioni delle vere e proprie situazioni di ritrovo e di partecipazione comunitaria), fino all’organizzazione di concerti che la Filarmonica presenta non solo nella realtà pecciolese ma che esporta anche in molte delle piazze italiane (tra queste non possiamo non citare la pluriennale partecipazione alla rassegna musicale in Piazza della Signoria a Firenze).

Molti sono i Capo Banda (colui che guida i musicanti durante le sfilate) e i maestri Direttori che si sono succeduti in questi straordinari 150 anni di storia: non potendo nominarli tutti, citiamo solo il nostro attuale Capo Banda Manuel Signorini e il nostro attuale spumeggiante Maestro Direttore Simone Orsini.

Il repertorio della Società Filarmonica Peccioli, oltre che quello tipicamente attinente alle sfilate civili e religiose, spazia dalla musica classica alla musica leggera e contemporanea, passando quindi dalle meravigliose colonne sonore di film e musical italiani, fino ad arrivare a pezzi e brani di cantanti e gruppi tra i più famosi nell’ambito del panorama musicale mondiale (Queen, ABBA, Sting, Bruce Springteen per citarne solo alcuni).

Per questo 2020 la Società Filarmonica Peccioli aveva in programma di organizzare alcuni eventi proprio per celebrare i suoi 150 anni: la maniera più bella era quella di far partecipe di queste celebrazioni tutta la comunità del paese, e non solo. Purtroppo la situazione non ha permesso, per adesso, di realizzare queste iniziative. Ma ora, con la partecipazione della Filarmonica Peccioli nel palinsesto delle 11 Lune 2020, si presenta l’occasione più bella, coinvolgente e spettacolare per poter festeggiare alla grande. Il prossimo 31 luglio la Filarmonica effettuerà il proprio Concerto nella serata finale delle 11 Lune. Siamo proprio in questi giorni ripartiti con le nostre prove e, siamo certi, faremo vivere ai nostri musicisti e a tutto il pubblico che interverrà un momento di festa e di entusiasmo.

E allora, in attesa di veder riempirsi le gradinate dell’Anfiteatro Fonte Mazzola per festeggiare tutti insieme questo straordinario compleanno, possiamo già da ora dire TANTI AUGURI BANDA.

Inviaci un messaggio

Grazie per aver spedito il tuo messaggio! Ti contatteremo a breve.

Errore durante l'invio. Prova di nuovo.

Riempi prima tutti i campi obbligatori della form.

Contatti

  • Piazza del Popolo 10 - Peccioli
  • 0587 672158
  • info@fondarte.peccioli.net