Mogol racconta Mogol

“Mogol racconta Mogol”

Canzoni, Racconti ed Emozioni da Lucio Battisti ad oggi

Martedì 21 luglio 21,30

Anfiteatro Fonte Mazzola

Mogol, voce narrante

Monia Angeli, voce

Stefano Nanni, pianoforte

Riccardo Cesari, voce, chitarre, loop

 

Spettacolo gratuito, prenotazione obbligatoria cliccando qui

Lo spettacolo unisce le canzoni di Lucio Battisti e Mogol. Una narrazione appassionata del grande Giulio Rapetti Mogol su Canzoni, Arte e Talento, unita alla interpretazione delle indimenticabili canzoni eseguite da Monia Angeli e Stefano Nanni. Sarà lo stesso Mogol a presentare i più grandi successi dello storico sodalizio musicale con Lucio Battisti. Nel repertorio brani quali «Mi ritorni in mente», oltre ad altri titoli senza tempo tra i quali «Anche per te», «La canzone del sole», «Fiori rosa, fiori di pesco», «29 settembre», «Emozioni», «Io vivrò», «Mi ritorni in mente», «Con il nastro rosa», «Sì, viaggiare», «Insieme a te sto bene», «La collina dei ciliegi» e «Pensieri e parole», arrivando al periodo Mina, Cocciante, Celentano, Mango, Morandi e ai ruggenti anni ‘60. Mogol racconterà segreti, confessioni e aneddoti legati alla sua collaborazione con Battisti e con altri big della musica italiana.

Monia Angeli Cantante Jazz&Swing, ha cominciato a cantare professionalmente all’età di 17 anni. Ha collaborato con Fabrizio Bosso, Massimo Morganti, Marco Tamburini, Annibale Modoni, Franco Califano e tanti altri. Si è esibita nei migliori club italiani come il Cotton Club, il Torrione Jazz Club, lo Zingarò Jazz Club. Ha collaborato con varie Big Band, fra cui “Colours Jazz Orchestra”, “Eufonia”, “Meldola Jazz Band”, “Rimini Swing Orchestra”. Ha alle spalle una formazione eterogenea che le permette di essere una cantante dallo stile inconfondibile, con una voce ricca di sfumature e colori, oltre a una tecnica straordinaria. Diplomata in canto jazz, ha studiato con i migliori insegnanti italiani e americani. Fra i suoi progetti musicali: “Omaggio a Fats Waller e al suo Mondo” e “Omaggio all’Italia e alla Dolce Vita”. Ha collaborato con la sua musica anche in spettacoli teatrali di Paolo Villaggio, Pino Strabioli e Gene Gnocchi. Monia Angeli dirige inoltre una scuola di musica ed è direttore artistico di festival e rassegne.

Stefano Nanni, 52enne pianista, compositore, arrangiatore, direttore d'orchestra jazz, diplomato in pianoforte, direzione di coro e musica polifonica sarà tra i direttori d’orchestra del 68esimo Festival di Sanremo. Collabora da tempo con alcuni fra i più importanti solisti jazz italiani quali Paolo Fresu, Gianni Basso, Fabrizio Bosso. Collabora con vari artisti nell’ambito della musica pop, jazz, cinematografica, classica. Collabora come compositore e direttore con orchestre sinfoniche italiane e straniere. Ha collaborato come compositore e pianista in vari spettacoli teatrali con Marco Paolini e Stefano Benni.

Riccardo Cesari è un cantautore pop di Bologna. È stato imprenditore e manager, ha imparato a inseguire i suoi sogni e aiuta gli altri a farlo. È insegnante di musica, autore e polistrumentista.  A 20 anni entra a fare parte della scena blues di Bologna assieme allo scrittore Matteo Bortolotti (volto noto della TV e sceneggiatore de "L'ispettore Coliandro"). Riccardo si specializza in canto Pop / Jazz e si propone come voce solista in diverse cover band, con le quali gira l’Italia.  Le collaborazioni continuano, Riccardo entra a fare parte della scena Gospel italiana, conosce Antonello D’Urso, che da lì a poco diventerà chitarrista di Franco Battiato e Angelo Branduardi.  Ed è proprio ad Antonello che Riccardo propone di produrre un disco di inediti: inizia così #doveravamorimasti.  Nel 2017 Riccardo vince diversi premi sul territorio nazionale con un ottimo consenso di pubblico. Nel progetto #doveravamorimasti vengono coinvolti musicisti del calibro di Andrea Torresani (Vasco Rossi) e Fulvio Ferrari (Luca Carboni).  Il videoclip del singolo “Una Storia Migliore” è prodotto dalla DL Multimedia e si propone di rappresentare il messaggio che sta dietro al disco: la storia della nostra vita dipende da noi, la possiamo riscrivere ogni giorno.  Nel 2018 #doveravamorimasti diventa un libro (DOMINUS PRODUCTION edizioni) e uno spettacolo di musica e storytelling, in cui Matteo Bortolotti e Riccardo Cesari raccontano la vita, fondendo musica e storie in un modo unico e indimenticabile.

 

Inviaci un messaggio

Grazie per aver spedito il tuo messaggio! Ti contatteremo a breve.

Errore durante l'invio. Prova di nuovo.

Riempi prima tutti i campi obbligatori della form.

Contatti

  • Piazza del Popolo 10 - Peccioli
  • 0587 672158
  • info@fondarte.peccioli.net