Giocare con le parole per imparare a scrivere

Un laboratorio di scrittura creativa con la scrittrice Paola Alberti

Per il secondo anno consecutivo si aggiunge all’offerta di Parole Guardate un laboratorio di scrittura creativa per ragazzi a cura di Paola Alberti dal titolo “Giocare con le parole per imparare e scrivere”. Il laboratorio, in cui scrittura sarà utilizzata come strumento giocoso per rapportarsi con gli altri, avrà come obiettivo quello di fornire le nozioni elementari del mestiere e della tecnica dello scrivere, in lezioni teoriche frontali con fasi interattive di verifica.

Un ciclo di 5 incontri, 5 domeniche, per mettersi alla prova e trasformare le proprie fantasie in parole, che avrà come obiettivo quello di fornire le nozioni elementari del mestiere e della tecnica giocando e divertendosi. La scrittura sarà utilizzata come strumento giocoso per rapportarsi con gli altri, in lezioni teoriche frontali con fasi interattive di verifica (lettura dei testi degli allievi e “momenti dibattito”).


Programma del laboratorio:

  • Scrivere è mettersi in gioco. Il gioco dello straniamento (o dell'identificazione). Identificarsi in un'altra realtà – fiore, oggetto, animale etc – che racconti qualcosa di sé e che abbia a che fare con quello che ci si sente in quel preciso momento. Le regole per scrivere un thriller, che è innanzi tutto un gioco con il lettore.
  • Colorare con “toni cromatici” le parole di un testo letterario.
  • Dopo aver assaggiato del cibo ad occhi chiusi o bendati, tradurre in parole immagini, sensazioni e stati d'animo.
  • Ascoltare brevi brani musicali e mettere per scritto sensazioni, ricordi, stati d'animo.
  • Utilizzare il tatto e l'olfatto per tradurre in parole un oggetto che si tocca e un'erba aromatica che si odora in sensazioni e stati d'animo.
  • Incollare su un foglio bianco frammenti di frasi e creare, scegliendone alcune e aggiungendone altre, delle brevi storie.
  • Partire dalla visione di un'immagine famosa di un pittore per scrivere un breve racconto fantasy.
  • Il gioco del punto di vista: descrivere un oggetto misterioso messo al centro della stanza.
  • Descrivere il mignolo della propria mano sinistra.
  • Descrivere l'insegnante della lezione di scrittura creativa (che esce dalla stanza per non farsi guardare). Come ti trasformo Sherlock Holmes! (con l'intervento a sorpresa di un attore).


Cinque incontri: domenica 27 gennaio 2019, domenica 10 e 24 febbraio 2019, domenica 10 e 24 marzo 2019.

Gli incontri si svolgeranno presso gli Spazi Anfiteatro Fonte Mazzola, Peccioli dalle 15.30 alle 17.30.

Il laboratorio ha un costo di 40 €, per il secondo familiare iscritto il costo è di 20 €.

Per maggiori informazioni contattare la Fondazione Peccioliper allo 0587 672158 oppure inviare una mail a info@fondarte.peccioli.net

Inviaci un messaggio

Grazie per aver spedito il tuo messaggio! Ti contatteremo a breve.

Errore durante l'invio. Prova di nuovo.

Riempi prima tutti i campi obbligatori della form.

Contatti

  • Piazza del Popolo 10 - Peccioli
  • 0587 672158
  • info@fondarte.peccioli.net